Fatturazione Elettronica Fisioterapisti 

Fatturazione elettronica fisioterapisti

Tabella dei Contenuti

Fatturazione Elettronica obbligatoria per prestazioni non sanitarie

La fattura elettronica è un documento digitale che viene inviato in formato XML al Sistema di Interscambio (SDI) e mantenuto in conservazione sostitutiva per 10 anni. Dal 1° Luglio è scattato l’obbligo di fatturazione elettronica per fisioterapisti, osteopati e tutti i terapisti manuali che sono in regime forfettario e fatturano più di €25 000/anno. 

Con OsteoEasy hai la certezza di non commettere errori, è semplice da usare e intuitivo. Bastano due click per l’invio al Sistema di Interscambio (SDI) e due click per inviare le fatture di prestazioni sanitarie al Sistema Tessera Sanitaria (STS).

Con noi è semplice e intuitivo!

Fatturazione elettronica regime Forfettario e se fatturi più di € 25 000/anno

Se sei in regime forfettario e fatturi più di €25000/anno, allora dal 1° Luglio hai l’obbligo di emettere fattura elettronica per tutte le prestazioni non sanitarie.
Se fatturi meno di € 25 000/anno non hai nessun obbligo e potrai scegliere se iniziare o meno a fatturare elettronicamente.
Se sei in Regime Ordinario, questo problema è già passato.

Ma per la fatturazione elettronica prestazioni sanitarie?

Le fatture di prestazioni sanitarie non possono essere elettroniche. Devono essere inviate unicamente al Sistema Tessera Sanitaria come specificato direttamente dall’Agenzia delle Entrate

Le fatture a soggetti con partita iva?

Se fatturi più di € 25 000/anno, tutte le fatture verso Società (soggetti con partita iva) o le fatture relative a oggetti o servizi non sanitari dovranno essere elettroniche, ovvero inviate al Sistema di Interscambio (SDI).

Come funziona la fatturazione elettronica fisioterapisti?

  1. Per le prestazioni NON sanitarie, dall’anteprima fattura confermare che si sta emettendo una fattura elettronica.
  2. Emettere la fattura elettronica
  3. A fine giornata, selezionare le fatture elettroniche e premere su “invia SDI”

Dopo aver cliccato su “invia SDI”, il gestionale invia tutte le fatture al Sistema di Interscambio e le fatture saranno in attesa dell’esito. La ricezione dell’esito dipende esclusivamente dal carico di lavoro dei server dell’Agenzia delle Entrate: alcune volte impiega pochi minuti, ma possono volerci fino a 5 giorni.

Ecco perché consigliamo di inviare giornalmente le fatture in modo da essere sicuri di ricevere l’esito positivo entro 12 giorni dall’emissione della fattura. Oltre il 99% delle fatture inviate con OsteoEasy viene accettato positivamente, ma rimane un minimo margine di errore legato al codice fiscale del destinatario. In questo caso, l’esito della fattura diventerà “fattura rifiutata” e potrai vedere esattamente il motivo del rifiuto, correggere l’errore, e inviarla nuovamente al Sistema di Interscambio. Questo errore è facilmente evitabile utilizzando un semplice lettore di codici a barre per scansionare il codice fiscale.


Attenzione!

  • Tutti i professionisti sanitari hanno il DIVIETO di emettere fatture elettroniche per prestazioni sanitarie.
  • Se una fattura viene semplicemente emessa con il gestionale non è elettronica, è elettronica solo quando viene inviata al Sistema di Interscambio (SDI)

Conclusione

Sembrano attività complesse ma, se gestisci tutto lo studio con un unico strumento che non permette errori, basteranno pochi click per risolvere ogni tuo dubbio. Inoltre, il Team OsteoEasy è sempre disponibile per offrirti gratuitamente supporto telefonico e tramite WhatsApp, non sarai solo. L’unico modo per semplificare la burocrazia del tuo studio è quella di utilizzare un gestionale fisioterapisti che sia completo e che ti aiuti ad inviare le fatture elettroniche. 

Condividi

Articoli recenti

Le grandi storie iniziano sempre con un piccolo passo, con OsteoEasy il primo passo è gratis